home > ultime notizie
 
ultime notizie
SANA 2017 Ricette Senza è Media Partner
La ventinovesima edizione di SANA, svoltasi a Bologna dall'8 all'11 settembre, ha visto un importante calendario di eventi. Oltre ai dati confortanti sull'andamento del mercato del Bio i visitatori hanno potuto scoprire tante novità, tra queste molto Free From Food, il cibo "senza" adatto ad...
TANTO FREE FROM FOOD a -SANA-
Salone Internazionale del Biologico e del Naturale Il Sana è sempre più lo specchio della pratica alimentare del consumatore consapevole: al bando grassi animali conservanti e additivi non salutari, ricerca di alimenti sani e buoni, di prodotti specifici per diete "senza" che offrano gusto e...
Curcuma e Zenzero: antinfiammatori, antidepressivi ed antitumorali
Nuove ricerche stabiliscono l’indubbio potere antitumorale di curcuma e zenzero. Già utilizzato a scopi curativi da Galeno e Pitagora lo zenzero, detto anche ginger, è stato oggetto di studi che ne rivelano il potere anitumorale (1) La Curcuma, in India e Medio Oriente, è utilizzata da oltre...
Il Bio al Gluten Free Expo
Il consumatore è sempre più esigente, cresce la richiesta di "free from food" e cresce la richiesta di sano e bio. Al Gluten Free Expo è affiancato il Lactose Free Expo, durante la prossima edizione, all'interno dell'Expo, sarà presente l'area Bio: 600 mq dedicati alle eccellenze del...
Partecipa a Gluten Free Expo - Lactose Free Expo - con area Bio
Gluten Free Expo nasce nel 2012 come il primo evento internazionale dedicato ai prodotti e al mercato senza glutine. Oggi è il punto di incontro di tutti i player del mercato senza glutine, dalle aziende, al consumatore e al professionista. L’evento, in programma da sabato 18 a martedì 21...
PESTICIDI: CELIACHIA E AUTISMO
Un recente metastudio ha provato come il Glifosato, pesticida noto per essere tra i più usati e condierato da svariati studi nocivo per l'uomo e l'ambiente, porti in alcuni casi a modificare il DNA umano creando patologie quali celiachia diabete ed autismo. Per chi volesse trarre conclusioni...
Obesità in continuo preoccupante aumento
Se questa tendenza continuerà, entro il 2025, la prevalenza dell'obesità su scala globale raggiungerà il 18% negli uomini e supererà il 21% nelle donne; l'obesità grave supererà il 6% negli uomini e il 9% nelle donne. Tuttavia resta generalmente sottopeso la maggior parte delle regioni più...
Le basi del benessere: una dieta ideale, attività fisica e buon umore
Dieta: Nessun cibo è buono o cattivo in assoluto ma è bene seguire una dieta che tenga conto di alcune “buone regole” per una sana alimentazione, dell’età e di eventuali caratteristiche individuali come età, tendenza a soffrire di qualche disturbo, patologie. E’ importante per tutti...
Quando il malessere viene dall'istamina negli alimenti
Alcuni di noi, è risaputo, soffrono di intolleranze alimentari e anche queste possono portare a starnutire. Esclusa questa possibilità ci si può chiedere se non si tratti di una reazione dovuta all'istamina. L'istamina è una molecola naturalmente presente nel nostro organismo. La si rintraccia...
Stai sereno e vivrai a lungo
Un modo di dire che viene oggi confemato da una serie di scoperte scientifiche, l'ultimo studio al riguardo evidenzia una forte relazione tra umore e rischio di patologia cardiovascolare. Ecco come oggi, anche la scienza e non solo il buon sneso, invita a fare una vita sana e serena. Confermato...
A ciascuno il suo menù
Nel dicembre 2011 a Milano il numero dei single ha superato il numero dei nuclei familiari con più persone. Nell’ultimo decennio è poi cresciuta in maniera esponenziale la tendenza a diete personalizzate, per salute e talvolta per scelte etiche. Ogni componente della famiglia ha il suo menù;...
Le spezie ieri ed oggi
Si hanno notizie di un fiorente di traffico di spezie già nell’antichità. Leggere e poco voluminose venivano scambiate in tutto il mondo. Nella cucina degli antichi greci e romani le spezie erano utilizzate e molto preziose. Per secoli rimasero un segno di distinzione a causa del loro...
Ecco perchè il gluten free è più caro
Anzitutto facilmente le materie prime utilizzate sono più costose di quanto lo sia oggi la farina di frumento, spesso importata da Paesi che ne abbattono il costo. Inoltre i costi di ricerca, sviluppo e di produzione sono decisamente più alti. Non è infatti così semplice produrre un buon gluten...
ALIMENTI SENZA GLUTINE: importanza della qualità
I prodotti Gluten Free di produzione industriale sono nati indubbiamente con l'obiettivo di soddisfare il consumatore per gusto e buona consistenza del prodotto con scarsa attenzione al valore nutrizionale e soprattutto con l'utilizzo di ingredienti o additivi non salutari quali i noti...
Nuovo studio su Glutine e Celiachia
Una nuova ricerca conferma l’importanza di una dieta varia fin dallo svezzamento. E’ stato dimostrato infatti che un elevato apporto complessivo di glutine, somministrato durante i primi 2 anni di vita, e in particolare intorno ai 12 mesi di età, è associato ad un aumento del rischio di...
CRESCE LA PRODUZIONE DI “ALIMENTI BIO E SENZA”
Secondo i dati dell’ultimo rapporto Coop il consumatore è disposto a pagare di più per un alimento “speciale”: il 65% degli intervistati per uno che garantisce l'assenza di OGM, il 62% per un prodotto bio. Coldiretti legge nei dati la maggiore consapevolezza dell’importanza di...
IL PUNTO SUGLI OGM E I PESTICIDI IN EUROPA
In questi giorni il Parlamento europeo ha bocciato l'importazione in Europa di tre varietà di soia geneticamente modificate. L’autorizzazione da parte della Commissione (*) per l'utilizzo come alimenti e mangimi, è stata negata per principio di precauzione e perché non era conforme al diritto...
Italia: troppi malati rispetto ad altri Paesi
Primi per casi di demenza, morti premature da inquinamento, secondi per obesità, e non ci sono soldi per le cure. Accresce l'importanza di dare attenzione alla salute: mangiare bene e praticare un'attività fisica aiutano a vivere meglio e mantenersi in salute. Il recente rapporto...
Colon irritabile? In un caso su quattro ne è responsabile il glutine
Lo studio “Glutox” dell’Associazione Italiana Gastroenterologi ed endoscopisti Ospedalieri (AIGO), ha verificato una reale diffusione della sensibilità al glutine con questo semplice studio: interrompendo l’assunzione di cibi con glutine un paziente su quattro non soffre più dei sintomi e...
Nuovo studio su celiachia, sensibilità al glutine e altre malattie autoimmuni
Presentato alla 23a edizione della United European Gastroenterology Week (UEG Week 2015), tenutosi in Spagna a Barcellona, lo studio ha confermato il collegamento tra la proteina zonulina e l’infiammazione intestinale, con relazione tra questa e una serie di patologie autoimmuni, tra cui:...
NUOVO STUDIO: OLIO EVO previene arteriosclerosi
Una sostanza naturale nell'olio extravergine di oliva sarebbe efficace nel prevenire le malattie cardiovascolari e curare l'arteriosclerosi. Il composto, denominato DMB, agirebbe sulla flora batterica intestinale impedendo ai microbi che la compongono di produrre molecole tossiche che...
Ricette Senza Media Partner di GLUTEN FREE EXPO
Continua la mediapartnership tra Ricette-Senza ed il Gluten Free Expo, l'unica manifestazione internazionale certificata (ISO 25639) interamente dedicata ai prodotti e all'alimentazione senza glutine. Ampio il programma di eventi per questa nuova edizione: In programma oltre 70 show cooking nei...
Lfree al Gluten Free Expo
Lfree è il nuovo marchio a garanzia del senza lattosio e derviati del latte. Verrà presentato ufficialmente al Gluten Free Expo in anteprima europea. Lfree è il primo marchio italiano ed europeo che identifica e certifica i prodotti senza lattosio, latte e derivati. Titolare del marchio è...
Carne rossa: l'OMS la classifica come cancerogena
L'International Agency for Research on Cancer (IARC) dell'OMS stabilisce ufficialmente che le carni rosse lavorate ''sono cancerogene'' e vanno inserite nel gruppo 1 delle sostanze che causano il cancro a pericolosità più alta, di questa classe fa parte ad esempio il fumo. Meno a rischio quelle...
La Sensibilità al Glutine Esiste - Lo dice la Scienza
A sostegno di chi soffre realmente di disturbi anche gravi in seguito all'assunzione di glutine pubblichiamo un elenco di studi scientifici sull'argomento. Il termine di “gluten sensitivity” è nato allo scopo di differenziare un evidente disturbo medico dalla condizione di celiachia....
TUTTO SUL RAFFREDDORE
-prevenzione e rimedi della nonna- Per prevenirlo un modo efficace è arieggiare gli ambienti di lavoro e le stanze in casa, soprattutto quando qualcuno è colpito, e tenersi in forma. Si intende condurre una vita sana, che preveda un buon sonno e un’alimentazione curata. Nello...
AVENA è o no senza glutine?
In Europa tutti i prodotti commercializzati con dicitura “senza glutine” (e declinazione in tutte le lingue) garantiscono il limite dei 20 ppm massimi di glutine e possono quindi essere consumati dai celiaci. (*) La certificazione spiga barrata è volontaria ed erogata da AIC Associazione...
Ricette Senza Media Partner di SANA
Proficua anche quest'anno la mediapartnership tra il gruppo di lavoro Ricette-Senza, di Verba-Web, con SANA - Salone Internazionale del Biologico e del Naturale. L'evento si è svolto a Bologna, dal 9 al 12 settembre 2016, e dalla nostra pagina Facebook abbiamo interagito, raccontando con tante...
PARAMETRI PER DIAGNOSI DI SENSIBILITA' AL GLUTINE NON CELIACA
La Sensibilità al Glutine Non-celiaca, già deifinita Gluten Sensitivity, (o con l'acronimo GS o NCGS), è una sindrome caratterizzata da sintomi intestinali ed extra-intestinali legati all'ingestione di alimenti contenenti glutine, in soggetti non celiaci nè allergici al frumento o al glutine....
PILLOLE PER CELIACI: IL PUNTO
FARMACI PER I CELIACI: NUOVO STUDIO Abbiamo ricevuto molte richieste di informazione riguardo alla ricerca di farmaci per la celiachia. E’ importante sottolineare che al momento l’unica soluzione per i pazienti affetti da celiachia è la dieta rigorosa, sono però allo studio farmaci per...
Ricette Senza media partner di CamBIOvita Expo del Sano Vivere
La manifestazione approfondirà i temi del Green Lifestyle, del Bio e della sana alimentazione. Tra i convegni molti quelli dedicati all'alimentazione, al vegan e al gluten free. “La Fitodepurazione: una soluzione sostenibile per il trattamento e il recupero delle acque reflue”, “I Grani...
Piccolo farro: contiene glutine più digeribile; indicato per prevenire intolleranza e Celiachia
Il grano monococco, denominato scientificamente Triticum monocccum, meglio noto come piccolo farro, contiene glutine ma potrebbe essere un alimento adatto a prevenire la celiachia e le intolleranze da glutine. Un gruppo di ricercatori del CNR (Consiglio Nazionale delle Ricerche) coordinati da...
Solo repellenti naturali contro le zanzare: ecco il perché
Gli insetticidi contro le zanzare fanno male all'uomo e all'ambiente. Lo segnala l'Ispra, Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale: "La diffusione di grandi quantitativi di sostanze chimiche di sintesi e la conseguente contaminazione degli ecosistemi ha ridotto drasticamente le...
Il BIO sfamerà il mondo, ecco perché
In questi ultimi anni molti si sono posti la domanda "L'agricoltura biologica è destinata ad espandersi?" La risposta è nel mercato: il Bio è richiesto, preferito perchè salvaguardia l'ambiente e -non ultimo- rende, quindi l'agricoltura biologica verrà praticata sempre più. Uno studio...
Sale nemico della salute
Su dieci morti per cause cardiovascolari una potrebbe essere evitata limitando il sale. Recenti studi sottolineano l'importanza di una dieta poco salate. Sono documentati i danni causati da un consumo eccessivo di sale, è stato stimato come, nel 2010, 1.65 milioni di persone nel mondo siano...
10 REGOLE A TAVOLA E VIVI BENE
- Consuma quotidianamente 7 porzioni di frutta e verdura, almeno una di frutta a guscio, variando (noci, mandorle, nocciole) - Evita prodotti industriali e quando puoi cucina a casa con buoni ingredienti, acquista da chi conosci o piccole produzioni, oppure bio. - Preferisci il buon olio...
Lamponi e fertilità di coppia
Come tutti i frutti di bosco contengono molti antiossidanti e vitamine, uno studio specifico è stato svolto riguardo alla fertilità ed è riusltato che la possibilità di concepimento aumenta nel mangiarne… meglio se Bio e rigorosamente freschi (anche ricordando i casi di epatite portati da...
Senza glutine? Solo se c'è prescrizione medica.
In caso di disturbi correlati al glutine viene immediatamente il sospetto di soffrire di celiachia. E’ sempre necessario rivolgersi ad un medico che verifichi lo stato delle cose e l’eventuale presenza di patologia. Si può trattare di disagi passeggeri o avere un vero e proprio disturbo...
CELIACHIA: NORMATIVA ESENZIONI BONUS
Con i bouns acquisti prodotti senza glutine in negozi specializzati, farmacie e supermercati Chi li può ottenere, quali i prodotti e i punti vendita? Proviamo a fare chiarezza I prodotti acquistabili con i bonus sono reperibili nei negozi specializzati, nelle farmacie e nei supermercati, ma le...
La tua Opinione sul Gluten Free?
Raccogliamo le vostre opinioni, generiche, sui prodotti senza glutine confezionati per portare la vostra voce alle fiere del settore e alle aziende -Trovi che i prodotti senza glutine siano buoni? In cosa potrebbero migliorare quanto a consistenza e sapore? -Trovi che manchi la produzione...
BONUS CELIACHIA: nuova proposta di legge
Chi è affetto da celiachia li conosce, sono spendibili per l’acquisto di prodotti senza glutine, di importo crescente in base alla fascia d’età del soggetto, presso le farmacie e le parafarmacie della propria regione. In questi giorni il Movimento 5 Stelle ha presentato una proposta di legge...
Ruolo della Dieta in Salute Fisica e Mentale
Anche se i determinanti della salute mentale sono complessi emerge in questi ultimi anni l'innegabile prova che la dieta, con l'eventuale integrazione nutrizionale quando occorra, sia un fattore cruciale per l'alta prevalenza e l'incidenza dei disturbi mentali legati alla nutrizione. Un recente...
Ci hai inviato un pensiero? Questo messaggio è per te...
Per te che ci leggi da tempo e avresti voglia di comunicare con noi, per te che hai una ricetta da condividere, che hai una domanda cui potremmo tentare di rispondere, mandaci un pensiero! Nella home del sito trovi uno spazio in cui scrivere... Si chiama davvero "invia un pensiero" ma ricorda che...
Alzheimer, nuove scoperte
Tempo fa è stato dimostrato come l'Omega3 aiuti a prevenire l'Alzhemier e sostenga nella malattia conclamata. Questo step ha fornito la prova del legame tra alimentazione e patogenesi dell'Alzheimer. Lo studio, pubblicato sulla rivista "Alzheimer & Dementia", analizzando le capacità mentali di...
ASMA: UTILE LA DIETA
Asma: utili cibi semplici ed integrali Uno studio condotto dall'Università di Losanna in Svizzera, e pubblicato sulla rivista Nature Medicine, suggerisce un meccanismo protettivo per le vie respiratorie; verrebbe attivato dalla flora intestinale. Questa risente fortemente della dieta adottata....
Potere antitumorale di molti alimenti
Per ridurre il rischio dell'insorgenza di tumori è importante condurre una vita sana, che preveda almeno mezz'ora al giorno di movimento energico, ed una dieta sana, varia ed equilibrata, che preveda un buon consumo di frutta e verdura possibilmente privi di pesticidi. Molti studi affermano una...
SEMI ANTICHI: PER TORNARE A TOLLERARE
INTOLLERANZE: un segno da non sottovalutare Semi antichi, per tornare a tollerare i frutti della terra L'aumento significativo di intolleranze alimentari è un chiaro segno dei tempi. L’uomo ha spinto lo sfruttamento della terra ad un punto critico: il cambiamento climatico e le colture...
SCORPI IL PORTALE PER TE E SUGGERISCI PRODOTTI E RICETTE
Il portale Ricette Senza è uno spazio in cui potrai trovare tutte le novità scientifiche su salute ed alimentazione… ma anche suggerimenti per cavartela nel quotidiano ed in vacanza stando a dieta "senza". Il sito è fatto in modo che ad ogni ricerca tu possa selezionare una o più opzioni...
Stanchezza e confusione mentale? Depressione? Potrebbe dipendere dall'alimentazione
Accade a tutti, anche ai ragazzini, di attraversare momenti di stanchezza fisica o mentale, quando però il disagio persiste è bene recarsi dal medico, tali disturbi possono dipendere da una dieta non equilibrata (Leggi gli articoli su Alimentazione e Salute)...
PESTICIDI E SALUTE
I pesticidi compromettono la buona salute, sono stati identificati più volte come principali responsabili di malalttie quali Alzheimer e Parkinson, celiachia e persino iperattività nei bambini. come è possibile ad oggi vengano ampiamente utilizzati nell'agricoltura intensiva, e siano ammessi in...
PROBLEMI DA GLUTINE IN AUMENTO? NON UN CASO
Rilevazioni ISPRA del Glifosato in Italia Il pesticida, indicato come principale responsabile dei disturbi correlati al glutine, abbonda nei nostri campi e nelle acque Il glifosate è un erbicida non selettivo impiegato sia su colture arboree che erbacee e aree non destinate alle colture agrarie...
DIETA DEI BAMBINI: cattive abitudini e obesità
Secondo gli ultimi dati del progetto OKkio alla SALUTE, coordinato dal Centro Nazionale di Epidemiologia, Sorveglianza e Promozione della Salute dell’Istituto Superiore di Sanità e condotto in collaborazione con le Regioni e il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca: -...
Geni, ambiente e... intestino! Come prevenire, gestire e talvolta guarire da molte malattie
Artrite reumatoide, autismo, diabete giovanile, fibromialgia, lupus eritematoso, morbo di Crohn, sindrome da stanchezza cronica, tiroidite di Hashimoto, sclerosi multipla e varie malattie autoimmuni come pure molte forme tumorali, e disturbi neuro-pischiatrici, sono legati spesso ad un’alterata...
Un altro punto a favore del BIO
Uno studio, svolto presso il Texas A&M Health Science Center College of Medicine da Ashok Shetty e pubblicato sulla rivista Scientific Reports, edita da Nature, evidenzia come il Resveratrolo, molecola antiossidante contenuta nel vino rosso, in uva e frutti di bosco, contrasti il declino della...
Autismo: una nuova lettura
Sono ormai numerosi gli studi a sostegno dell'idea che l’autismo, fino a qualche tempo fa percepito come un disordine dello sviluppo neurologico ereditabile statico, sia in realtà un sistema dinamico di anomalie in parte immunitarie ed in parte di tipo metabolico. In tale complessa interazione...
Ruolo della dieta in Celiachia e malattie su base autoimmune
Nuove pubblicazioni: importante il ruolo della dieta. L'incidenza della celiachia è aumentata di 5 volte, soprattutto in età pediatrica. I dati sono stati raccolti da uno studio italiano che ha disegnato una nuova mappa mondiale della patologia. “The New Epidemiology of Celiac...
Celiachia: reattività anche a proteine non-gluten del grano
Nella malattia celiaca la specificità antigenica di reattività immunologica al glutine è stata ampiamente studiatia; in questo studio si è voluto indagare il livello e la specificità molecolare della risposta anticorpale alle proteine ​​"non-gluten" del grano nella malattia celiaca. I...
La qualità? Con le buone materie prime...
Lo scriviamo spesso, la qualità non ha bisogno di additivi, sono le buone materie prime a dare il giusto sapore agli alimenti che diventano così buoni, nella semplicità… (sul perchè sosteniamo il Bio leggi la nota) segnalaci i prodotti che ami e scopri quelli che abbiamo provato per te… Il...
Perchè è meglio non assaggiare la sua pappa
E' nel contatto della mamma che il neonato può prendere l'Helicobacter Pylori. Cos'è? Si tratta di un batterio, uno studio del Policlinico Universitario Gemelli evidenzia come oltre all'essere responsabile di ulcera e gastrite, lo è anche di molte altre patologie, neurodegenerative,...
Alimentazione e Salute
Preferire alimenti fatti in casa è un passo importante per la salute, dovendo affidarsi a prodotti pronti, come pane e biscotti, è importante scegliere guardando le etichette, facilmente le produzioni artigianali sono più genuine perchè è nei prodotti industriali che si trova una gran parte di...
Celiachia: come e dove ricevere una diagnosi
Una diagnosi sintomatologica della celiachia è difficile, perché i sintomi sono troppo simili a quelli di altre malattie, tra le quali quelle che interessano l’intestino (intolleranza, allergia, gluten sensitivity) ma anche forme di stanchezza cronica e di depressione. Inoltre, in una...
Cereali industriali celiachia/gs e complicanze
Dal dicembre 2013 è dimostrata una relazione tra celiachia e pesticidi nei cereali industriali. Uno studio pilota ha mostrato come si riscontrino alte concentrazioni di glifosato nel latte materno e nelle urine, dimostrando che, a differenza di quanto divulgato finora, il diserbante si accumula...
Doratura sul cibo? Potrebbe essere cancerogena
Durante la frittura o alcuni tipi di cottura che rendono gli alimenti dorati e croccanti si produce talvolta acrilammide; da tempo è allo studio perché potrebbe favorire lo sviluppo di tumori. L'Agenzia Europea per la Sicurezza del Cibo (EFSA), dopo lunghe osservazioni, ne da un'allarmante...
Meditazione e Salute
"Meditate gente, meditate…" diceva Renzo Arbore, e dopo di lui molti altri… Sagge parole, abbiamo la prova che la meditazione fa bene! Una revisione di articoli sull’argomento fornisce una nuova meta analisi che conferma l’interazione mente corpo ed il peso dell’epigenetica nella vita di...
Business farmaceutico offusca dato importante: prevenzione primaria si fa con sana alimentazione
Esistono molteplici studi che sostengono l'efficacia della dieta e il ruolo dell'ambiente nella prevenzione delle maggior parte delle malattie. Purtroppo l’attuale approccio farmacologico e tecnologico alla salute, spinto dal business, rischia di distogliere dal ruolo fondamentale...
Agricoltura Biologica vs. Convenzionale
L'agricoltura biologica non prevede l'uso di OGM in nessuna parte dell'offerta al consumatore, questo per principio di precauzione. Offre una gamma di prodotti salutari che sono anche sicuri dal punto di vista dei residui chimici. Si tratta di un'offerta varia, che comprende cereali originari e...
Confusione mentale intolleranze e celiachia...
Incrociando i dati di recenti studi si delinea un'ipotesi interessante che potrebbe rigurdare molti di noi, talvolta infatti un persistente stato di confusione mentale è dovuto unicamente ad una dieta che non consideri specifiche intolleranze alimentari o la presenza di celiachia. E' un argomento...
E' provato: l'Omega3 previene l'Alzhemier e sostiene nella malattia
Si sa da tempo che un buon consumo di pesce, o integrazioni di omega 3 di qualità, prevengano da malattie cardiovascolari e da varie forme di tumore; uno studio stabilisce che diminuiscono il declino mentale associato al morbo di Alzheimer, oltre al sostegno nella malattia ne è provato anche il...
SNAS... e la dermatite da contatto migliora con la dieta
In questi ultimi tempi si parla della SNAS, acronimo di Systemic Nickel Allergic Syndrome, un recente studio conferma il forte legame tra dermatiti da contatto e concomitante intolleranza alimentare al nichel, suggerendo di seguire i pazienti affetti da problemi di contatto da nichel anche...
Relazione tra autimso e dieta; nuovo studio
Un nuovo studio supporta un filone di pensiero che oggi si sta evidenziando come altamente attendibile; l’autismo, originariamente percepito come un disordine dello sviluppo neurologico ereditabile statico, sarebbe in realtà un sistema dinamico di anomalie metaboliche e immunitarie che...
Dieta e salute
Per chi segue una dieta speciale, soprattutto per una problematica legata alla salute, è evidente il vantaggio di cucinare in casa il proprio menù, è così possibile scegliere ingredienti di qualità ed ottenere il massimo beneficio con l'alimentazione. Purtroppo non è mai facile nè sempre...
Benefici in frutta e verdura blu
Frutti di bosco, prugne, uva americana, uva nera... ma anche melanzane e peperoni viola. Contengono le antocianine, forti antiossidanti, della famiglia dei flavonoidi, in grado di favorire una buona circolazione del sangue, in particolare del microcircolo, evitando la fragilità capillare e...
Celiachia: la nebbia nel cervello scompare con la dieta
Accade che soggetti affetti da celiachia dichiarino momenti di confusione mentale che viene descritta come “nebbia nel cervello”; uno studio appena pubblicato mette in relazione la dieta e la capacità cognitiva nei soggetti celiaci. Seguendo pazienti cui era appena stata diagnosticata la...
Non solo buone. Quanto fanno bene le fragole!
Da anni numerosi studi evidenziano il forte potere antitumorale e di prevenzione da malattie degenerative di flavonoidi e vitamine. Come tutti gli antiossidanti, sono importanti nel controllo delle infiammazioni dunque sostengono anche il benessere in soggetti con problematiche alimentari quali...
Benefici di frutta a base gialla
Le proprietà nascoste nel giallo, colore di limone, pompelmo, arance bionde: elevato contenuto in vitamina E, valido alleato della pelle ed in generale della lotta all'invecchiamento, ma anche sostegno nella fertilità presenza di beta-carotene, anch'esso previene l'invecchiamento cellulare e...
Benefici di frutta e verdura a pasta arancione
E' molta la scelta di frutta e verdura arancione: albicocca, arancia rossa, carota, clementino, cachi, curcuma, mandarino, melone, nespola, pesca, peperone, zucca. Il beta-carotene è il principale fitoattivo che porta questo colore, questi riduce il rischio di sviluppare patologie...
Verdura e frutta a base verde, ecco perchè fa bene
Asparagi, basilico, bietola, broccolo, carciofo, cavolo cappuccio, cavolini di bruxelles, cetriolo, cime di rapa, mela, insalata, kiwi, prezzemolo, spinaci, zucchina. Moltissimi i prodotti della terra che si tingono di verde. Offrono benefici grazie alla presenza di ferro, associato spesso in...
L'utilizzo di antiacidi potrebbe aumentare il rischio di celiachia
Uno studio ha evidenziato come l'utilizzo di farmaci contro l'acidità renda più vulnerabili allo sviluppo della celiachia. La notizia è di particolare interesse per i soggetti che già soffrono di Gluten Sensitivity, per i familiari di persone affette da celiachia, va comunque tenuta presente...
I benefici che si trovano nel bianco
In frutta e verdura a base bianca: aglio, cavolfiore, cavolo-verza, cipolla, finocchio, insalata chiara, mela, pera, porri, sedano... si trovano molti antiossidanti, tra questi la quercitina, potente antitumorale. Presenti anche in buona quantità i flavonoidi, la cui azione antiossidante ed...
I benefici in frutta e verdura a pasta rossa
Frutta e verdura a pasta rossa: Anguria, Arancia, Barbabietola, Ciliegia, Fragola, Peperone, Pomodoro, Ravanello, Rapa rossa... contengono vari antiossidanti tra cui il licopene e alcune antocianine; proteggono la pelle, riducono il rischio di patologie cardiovascolari e di sviluppare svariate...
Nuova ricerca evidenzia buone ragioni per preferire il “BIO”
La ragione pare andrebbe ricercata principalmente nella sinergia di alcuni fattori intrinseci del prodotto. La cosa non sorprende, dato che generalmente il raffronto tra i sistemi bio e quelli convenzionali prende in considerazione solo alcuni fattori obiettivi, tralasciando ad esempio gli apporti...
Coloranti, deficit d'attenzione ed iperattività nei bambini
Un nuovo studio rivela la quantità di coloranti alimentari artificiali introdotte nelle bevande e nei cibi per l’infanzia, il consumo complessivo stimato di coloranti pro capite è molto maggiore di quanto si pensasse. Lo studio spinge ad una riflessione affinché venga ridotta drasticamente la...
Limitare pesticidi ed additivi
Sono di recente pubblicazione studi che confermano il legame tra pesticidi e danni fetali, come tra coloranti alimentari artificiali e vari disturbi nei bambini (come deficit d’attenzione ed iperattività), altri evidenziano una relazione tra un alto consumo di zuccheri, le malattie...
Sale nemico della salute
Pubblicato un nuovo studio sui danni causati da un consumo eccessivo di sale, è stato stimato come, nel 2010, 1.65 milioni di persone nel mondo siano morte per cause cardiovascolari occorse a causa di un eccessivo consumo di sale, un numero grande, difficilmente comprensibile, un dato più...
Da un albero vietnamita un valido sostegno contro l'artrite reumatoide
Un'equipe del Dipartimento di Medicina Clinica e Sperimentale dell'Università di Perugia, guidata da Domenico Delfino, e un gruppo vietnamita dell'Institute of Chemistry della Vietnam Academy of Science and Technology (VAST) di Hanoi, stanno lavorando a un progetto su principio attivo di natura...
Curcuma: antinfiammatorio, antidepressivo, antitumorale
In India ed in medio oriente utilizzata da oltre 5.000 anni, come medicina, spezia o colorante. Viene ancora oggi impiegata nella medicina tradizionale indiana e in quella cinese come antinfiammatorio e disintossicante dell'organismo. Sono molti gli studi di questi ultimi anni che hanno confermato...
Meno Cadmio nei prodotti in commercio, a cominciare da babyfood e cioccolato
Diminuire ulteriormente in Europa la presenza negli alimenti del metallo pesante cadmio, cominciando da cioccolato, latte in polvere per neonati e baby food, in modo da proteggere i gruppi di popolazione più vulnerabili. Lo chiede la Commissione europea ai 28 Stati membri "in seguito ad un parere...
Salgono a 7 le porzioni quotidiane raccomandate di frutta e verdura
Uno studio inglese, pubblicato in questi giorni sul Journal of Epidemiology & Community Health, ha seguito la salute di 65 mila adulti, rilevando come sia importante mantenere un alto consumo di vegetali, ancor più che di frutta, e come questo prevenga da malattie mortali (cancro e malattie...
-Vitamina D- e tumore al seno
Secondo uno studio, pubblicato in questi giorni su Anticancer Research, adeguati livelli di vitamina D sono in grado di aumentare di ben il doppio le probabilità di sopravvivere alla malattia. Inoltre carenze di questa stessa vitamina sono state collegate a un alto rischio di sviluppare un tumore...
Quali grassi utilizzare: Saturi Polinsaturi o Monoinsaturi?
Sono principalmente tre i tipi di grassi che introduciamo con l’alimentazione: saturi, polinsaturi e monoinsaturi. -I grassi saturi si trovano principalmente nei cibi di origine animale, dalle carni ai formaggi, ed è bene limitarne l’uso -I polinsaturi, utili all’organismo, sono presenti...
Intolleranze legate a depressione ed autismo
Recenti studi indicano la probabilità che vi sia una relazione tra intolleranza a lievito, glutine, caseina e alcune patologie, dalla depressione bipolare all’autismo. Alcuni ricercatori della Johns Hopkins University hanno condotto uno studio, pubblicato su Bipolar Disorders (1), in cui, da...
Differenza tra celiachia e sensibilità al glutine
Celiachia e sensibilità al glutine sono due patologie che originano entrambe dalla reazione ad una proteina contenuta in alcuni cereali come frumento, farro, orzo, segale: il glutine. Nel caso della celiachia il glutine scatena una reazione autoimmune che a lungo termine può danneggiare...
Perché siamo quello che mangiamo
Il nostro DNA non è poi così lontano da quello della Drosophila. E’ infatti sul famoso moscerino che vengono condotti molti esperimenti che potrebbero interessare l’organismo umano. Eppure è sotto gli occhi di tutti che tra noi e la Drosophila le differenze siano marcato, i torni contano se...
Celiachia e osteoporosi: ribaltata una credenza
Uno studio evidenzia ancora una volta l'importanza di una dieta priva di glutine nei soggetti affetti da celiachia, l'osteoporosi non sarebbe una complicanza dovuta ad una dieta "limitata" ma una delle reazioni al livello di infiammazione persistente cui è soggetto chi non segue le restrizioni...
Tumori ed alimentazione
Il 35% dei tumori sarebbe innescato da cattive abitudini alimentari Umberto Veronesi, durante una lezione tenuta per gli studenti della Sapienza nel marzo 2014, ha spiegato: "La prevenzione riduce i decessi più della medicina e comincia a tavola". Numeri alla mano ha spiegato che la cattiva...
Obesità infantile, primato italiano
L'obesità infantile è un fenomeno che deve procurare; proprio in Italia si verifica l'incidenza più alta in Europa. Enzo Nisoli, professore di Farmacologia della Statale di Milano e presidente della Società italiana di obesità, durante Science Nutrition (Milano, marzo 2014), ha...
Broccoli, anti-stress ed anti Alzheimer
I Broccoli offrono importanti effetti sulla salute umana, lo si sa, sono indicati in tute le diete, in particolare in quelle depurative, per i soggetti che soffrono di artrite e malattie autoimmuni, sono anche utile prevenzione dei tumori. Uno studio ancora in corso già stabilisce che in...
Kamut? Ecco le buone varietà di frumento italiano
Attualmente i cereali comunemente sul mercato sono molto più ricchi di glutine di quanto non lo fossero in passato. E’ ipotizzabile che sia questa la causa principale dell’importante incremento di casi di celiachia e Gluten Sensitivity. Purtroppo i sistemi di coltivazione intensiva, dal...
Depressi... e se fosse colpa del pane?
Recenti studi indicano la probabilità che vi sia una relazione tra intolleranza a lievito, glutine, caseina e alcuni tipi di disturbi psichiatrici. Alcuni ricercatori della Johns Hopkins University hanno condotto uno studio, pubblicato su Bipolar Disorders (1), in cui si evidenzia come esista...
DSA e dieta?
Iperattività nei bambini e pesticidiSecondo i dati di uno studio molto attendibile, pubblicato sulla rivista Pediatrics, i bambini che presentano alti livelli di residui di antiparassitari nelle urine avrebbero il doppio di probabilità in più di soffrire di DSA o ADHD, deficit...
Helicobacter Pylori: responsabile, oltre che di ulcera, anche di malattie cardiovascolari e neurodeg
Uno studio del Policlinico Universitario A. Gemelli evidenzia come tale batterio non sarebbe responsabile soltanto dell’ulcera e della gastrite, ma di molte altre patologie, neurodegenerative, cardiovascolari, autoimmuni, anemia sideropenica, carenza di vitamina B12... Lo studio è stato...
Consumare mirtilli riduce rischio diabete di tipo 2
Uno studio pubblicato sul British Medical Journal riporta che, mentre i succhi di fruttta zuccherati aumentano il rischio di sviluppare diabete di tipo 2, il generico consumo di frutta riduce in parte il rischio, mirtilli, mele e uva hanno qualcosa in più: rispetto ad altri frutti contengono più...
Biodiversità ed Agricoltura Biologica
Un nuovo studio, condotto dalla University of East Anglia, è stato pubblicato su Nature Climate Change; ha ipotizzato il futuro di circa 50.000 specie animali e vegetali di fronte al restringimento dei range climatico-geografici. A causa del cambiamento climatico molti habitat potrebbero...
Agricoltura biologica, Sostenibilità Ambientale, Salute individuale
L'agricoltura biologica chiede alle aziende che vogliono aderire al sistema di produzione di seguire le migliori pratiche ambientali per mantenere un alto livello di biodiversità, la sinergia di pratiche sostenibili salvaguarda le risorse territoriali . Specifiche norme sono contemplate per il...
Té verde, protegge da tumori malattie cardiovascolari, Alzheimer, Parkinson,diabete, allergie.
Moltissimi gli studi sulle proprietà benefiche del tè verde, grazie ai potenti antiossidanti che contiene ne si conosce da tempo la proprietà antinvecchiamento ed antinfiammatoria, utile anche nelle intolleranze alimentari, nei disagi dovuti ad artite, celiachia, fibromialgia, psoriasi,...
Zuccheri ed Alzheimer
Una ricerca interessante, pubblicata nell'agosto 2013 sul New England Journal of Medicine, evidenzia l'importanza del controllo della glicemia anche per evitare l'Alzheimer, conclude così : “I nostri risultati suggeriscono che livelli di glucosio elevati possono essere un fattore di rischio per...
A tavola, con rispetto per se stessi e la Terra
Una dieta sana è un ottimo fattore di buona disposizione verso la salute. Impariamo a considerare la spesa una scelta importante, facciamo caso ai prodotti che acquistiamo, nutrirsi è entrare in relazione con la terra e gli esseri viventi che la abitano. Preferiamo generalmente prodotti del...
Vitamine? Leggi l'etichetta
Difficile immaginare che le vitamine porposte per i bambini siano piene di OGM ed ingredienti dannosi... di dolcificanti come l'aspartame. Siamo propensi a credere che ciò che viene proposto per i neonati e i bamini sia selezionato e genuino ma non è così, dai succhi di frutta alle vitamine è...
Perché credere nel BIO
Al giorno d'oggi il settore è fortemente regolamentato e controllato. Le produzioni biologiche seguono un metodo di coltivazione specifico e sono sottoposte a controlli ulteriori rispetto a quelli previsti dalla legge. Le etichette di prodotti biologici sono riconoscibili grazie ad un logo...
Olio extra vergine d'oliva, protettivo Alzheimer, nuovi studi.
Massimo Stefani e Fiorella Casamenti, dell'Università di Firenze, hanno condotto ricerche sull'olio extravergine d'oliva, trovando evidenze di come sia un'ottima arma anti invecchiamento, utile anche nel trattamento preventivo dei danni neurologici legati all'età e al morbo di Alzheimer...
Alimentazione e buon umore
L'esame scientifico delle relazioni tra alimentazione e benessere mentale è un settore in continuo sviluppo. La maggior parte degli studi si concentrano sull'uso di integratori alimentari, che fornendo qualità più concentrate di nutrienti specifici rispetto alle fonti di cibo ne rendono più...
Senso di sazietà, obesità e ore di sonno
Vari studi evidenziano un legame tra il ridotto monte ore di sonno e l'obesità. Se un bambino, tra 0 e 4 anni, dorme meno di quanto avrebbe bisogno, è esposto il doppio a sviluppare sovrappeso o obesità nella vita, un bambino di 10 anni che dorma un’ora in meno di quella adatta alla sua età...
In aumento intolleranze, celiachia, diabete
Intolleranze, allergie, diabete, celiachia in aumento... Leggiamo i segnali di un “cambiamento veloce” attorno all'individuo che risulta sorpreso, spiazzato; prendiamone atto e guidiamo il nostro organismo a tollerare, educhiamolo con dolcezza ad un nuovo accostarsi al cibo. Preveniamo...
Carne rossa e fumo: aumentato rischio di cancro
Ennesima ricerca a favore di una dieta povera in carni rosse, meglio se pescetariana o addiritura vegetariana o vegana. Uno studio sostiene correlazione tra l'assunzione di carni rosse in associazione al fumo ed rischio di sviluppare il cancro, tale rischio diminuisce notevolmente spostando...
Psoriasi, celiachia ed alimentazione
L'alimentazione influenza la comparsa ed il peggioramento della psoriasi, in particolare un'intolleranza al glutine o la celiachia trascurate, il consumo di birra e curiosamente l'apporto calorico eccessivo. Luigi Naldi, presidente del Quarto congresso mondiale sulla psoriasi dello Psoriasis...
Gravidanza, dieta ed autismo nel nascituro
Il consumo di grassi omega-6 in gravidanza potrebbe diminuire il rischio di autismo del nascituro. Lo afferma uno studio pubblicato dall'American Journal of Epidemiology della Harvard School of Public Health (1), secondo cui la probabilità diminuisce di un terzo. Buone fonti di omega-6 sono, oltre...
Grassi mono e polinsaturi amici della salute...
E' il tipo di grasso, più che la quantità, ad essere collegato al mantenimento di una buona salute, del peso forma, ed in particolare ad influire su possibili problematiche cardiache. Ideale dunque scegliere oli vegetali mono e polinsaturi, evitando categoricamente gli oli idrogenati e limitando...
Menù vegetariano e vegano
Monica Cirinnà, Parlamentare del Partito Democratico, Silvana Amati e Manuela Granaiola della LAV, Lega antivivisezione, hanno presentato una proposta di legge, che a breve verrà discussa, che obbligherebbe mense, ristoranti e bar ad offrire alla loro clientela almeno un menù vegetariano e uno...
Latte di mucca sì o no?
Da anni si discute sull'utilità di assumere latte vaccino, ovvero di mucca, sconsigliato da naturopati ed alcuni medici alternativi è tutavia ancora consigliato nell'alimentazione dei bambini, da alcuni medici attenti, a condizione sia "bio" per evitare l'introduzione di ormoni nell'organismo. E'...
Intolleranze, allergie alimentari e svezzamento
In Europa circa 17 milioni di persone soffrono di allergie alimentari, di questi 3,5 milioni sono bambini. Solo in Italia le persone allergiche sono circa 2 milioni, di cui oltre 500 mila bambini e ragazzi sotto i 18 anni d'età. Confermata dall’European Academy of Allergy and Clinical...
Scoprire le intolleranze
Come sapere se si è intolleranti? La risposta la si può ipotizzare in un certo disagio: pancia gonfia, mal di testa, sonnolenza dopo mangiato, stanchezza... Nel caso di bambini allattati o in fase di svezzamento un segnale da osservare è dato dalla pelle: se è ruvida, a macchie rosse,...
Armi contro il tumore? Mettile a tavola
Oltre al fatto che molti dei tumori sono correlati ad un'alimentazione scorretta è indubbio il POTERE ANTITUMORALE DI MOLTI ALIMENTI, che riusltano protettivi, preventivi, curativi. Una dieta sana, varia ed equilibrata, che preveda un buon consumo di frutta e verdura, è un buon mezzo per...
Cibo, parodosso della modernità: tanti obesi e c'è chi muore di fame.
L'istituto di ricerca Eurispes, nel Rapporto 2013, evidenzia come, dal Dopoguerra ad oggi, siano 1,5 miliardi nel mondo gli individui in sovrappeso o obesi con malattie legate a diete squilibrate. La contrapposizione tra chi soffre fame e malnutrizione e i malati per eccessi a tavola hanno prodotto...
Troppo sale. Dove? Qualche sorpresa...
Pubblicata negli Stati Uniti da American Heart Association e American Stroke Association la lista dei se cibi pericolosi a causa della quantità di sale che contengono. 1° Pane, con i suoi derivati, (una fetta potrebbe già contenere il 15 per cento del la razione massima raccomandata al...
Tracciabilità del biologico
Dal 17 giugno 2013 sono in vigore le nuove norme sulla tracciabilità delle materie prime e dei mangimi da agricoltura biologica. La disposizione è stata promossa dal ministero per le Politiche agricole e dall'Agenzia delle Dogane; l'obbligo riguarda specificatamente le principali materie prime da...
 
filtra le notizie
Seleziona una o più opzioni dal menu per filtrare le notizie.
by ACTIVEMEDIA®
Il sito ha carattere divulgativo. Gli articoli riportano sempre la fonte dello studio scientifico citato.
Ricette e diete suggerite tengono conto dei numerosi studi che vedono una correlazione tra specifici disagi ed alimentazione, tuttavia non vi è intenzione di offrire consigli di tipo medico. In caso di sospetta patologia è sempre necessario rivolgersi al proprio medico di fiducia.
ricette
personalizzate
Allattamento
Alzheimer
Antiage
Artrite
Autismo-Asperger
Celiachia
Crudismo
Detox - Depurativa
Diabete
Dimagrante
Fibromialgia/ME/CFS
Intolleranze varie
Intoll. Glutine/GS
Sana Alimentazione
Senza Frumento
Vegan - Vegana
Veg - Vegetariana
Parkinson
Psoriasi
Svezzamento
Sana Alimentazione
salute e
bellezza
Cosmetici
Igiene della casa
Igiene della persona
pianifica la
tua dieta
Allattamento
Alzheimer
Antiage
Artrite
Autismo-Asperger
Celiachia
Crudismo
Detox - Depurativa
Diabete
Dimagrante
Fibromialgia/ME/CFS
Intolleranze varie
Intoll. Glutine/GS
Sana Alimentazione
Senza Frumento
Vegan - Vegana
Veg - Vegetariana
Parkinson
Psoriasi
Svezzamento
Sana Alimentazione
etichette
e marchi
BIO
DOP
IGP
STG