home > pianifica la tua dieta > intoll. glutine/gs
Introduzione
Seleziona la categoria che ti interessa dal menu per trovare un’introduzione all’argomento. Per ottenere -tutte- le notizie, relativamente a novità e articoli sugli studi scientifici pubblicati, vai alla sezione news e seleziona l’argomento che ti interessa
AllattamentoAlzheimerAntiageArtriteAutismo-AspergerCeliachiaCrudismoDetox - DepurativaDiabeteDimagrante Fibromialgia/ME/CFSIntolleranze varieIntoll. Glutine/GSSana AlimentazioneSenza FrumentoVegan - VeganaVeg - VegetarianaParkinsonPsoriasiSvezzamentoSana Alimentazione
 
intoll. glutine/gs


Dieta priva di glutine, può comprendere avena
L'intolleranza al glutine è una condizione di infiammazione, in assenza di celiachia. Generalmente è transitoria, dovuta in molti casi ad una scarsa qualità del frumento utilizzato oggi e sviluppata in soggetti sensibili, più facilmente in chi non abbia attuato negli anni una scelta dietetica varia. Una dieta che escluda il glutine durante alcuni giorni della settimana aiuta a recuperare un benessere duraturo. Il consiglio di un medico esperto è sempre importante, sia per escludere una situazione di vera e propria celiachia, sia per stabilire l'entità dell'intolleranza e pianificare eventuali giorni liberi da dieta.

Alla base di ogni ricerca di benessere è utile seguire una dieta sana, inoltre sempre più studi evidenziano un legame tra insorgenza di patologie e squilibri alimentari come pure di alimenti naturali utili a controllare al meglio disagi e malattie (vedi tra le news gli studi più interessanti e recenti), puoi trovare i nostri consigli nel menù della colonna a sinistra alla voce "sana alimentazione"
La dieta settimanale che suggeriamo, così come ogni singola ricetta, è priva di glutine per una gestione della dieta personalizzata; ovviamente, a seconda dei consigli del medico, si potrà scegliere in alcuni pasti, o giorni, di seguire una dieta libera da vincoli legati al glutine

Accedi alla sezione "news" di questo portale e leggi gli articoli:
-"Differenza tra celiachia e sensibilità al glutine"
-"Depressi... E se fosse colpa del pane?"
-"Geni, ambiente e... intestino! Come prevenire, gestire e talvolta guarire da molte malattie"
-"Perché siamo quello che mangiamo"
-"Intolleranze legate a depressione ed autismo"
-"Kamut? Ecco le buone varietà di frumento italiano"
...troverai valide ragioni per tenere a bada le tue intolleranze.


Di seguito lo stralcio di uno studio che conferma irrevocabilmente un'ipotesi interessante:

“The classical paradigm of inflammatory pathogenesis involving specific genetic makeup and exposure to environmental triggers has been challenged recently by the addition of a third element, the loss of intestinal barrier function. Genetic predisposition, miscommunication between innate and adaptive immunity, exposure to environmental triggers, and loss of intestinal barrier function secondary to the activation of the zonulin pathway by food-derived environmental triggers or changes in gut microbiota all seem to be key ingredients involved in the pathogenesis of inflammation, autoimmunity, and cancer. This new theory implies that once the pathological process is activated, it is not auto-perpetuating. Rather, it can be modulated or even reversed by preventing the continuous interplay between genes and the environment. Since zonulin-dependent TJ dysfunction allows such interactions, new therapeutic strategies aimed at reestablishing the intestinal barrier function by downregulating the zonulin pathway offer innovative and not-yet-explored approaches for the management of these debilitating chronic diseases”
-Zonulin and Its Regulation of Intestinal Barrier Function: The Biological Door to Inflammation, Autoimmunity, and Cancer
Alessio Fasano
Physiological ReviewsPublished 1 January 2011Vol. 91no. 151-175DOI: 10.1152/physrev.00003.2008
 
crea la tua dieta
Seleziona una o più opzioni dal menu per creare la tua dieta.
by ACTIVEMEDIA®
Il sito ha carattere divulgativo. Gli articoli riportano sempre la fonte dello studio scientifico citato.
Ricette e diete suggerite tengono conto dei numerosi studi che vedono una correlazione tra specifici disagi ed alimentazione, tuttavia non vi è intenzione di offrire consigli di tipo medico. In caso di sospetta patologia è sempre necessario rivolgersi al proprio medico di fiducia.
ricette
personalizzate
Allattamento
Alzheimer
Antiage
Artrite
Autismo-Asperger
Celiachia
Crudismo
Detox - Depurativa
Diabete
Dimagrante
Fibromialgia/ME/CFS
Intolleranze varie
Intoll. Glutine/GS
Sana Alimentazione
Senza Frumento
Vegan - Vegana
Veg - Vegetariana
Parkinson
Psoriasi
Svezzamento
Sana Alimentazione
salute e
bellezza
Cosmetici
Igiene della casa
Igiene della persona
pianifica la
tua dieta
Allattamento
Alzheimer
Antiage
Artrite
Autismo-Asperger
Celiachia
Crudismo
Detox - Depurativa
Diabete
Dimagrante
Fibromialgia/ME/CFS
Intolleranze varie
Intoll. Glutine/GS
Sana Alimentazione
Senza Frumento
Vegan - Vegana
Veg - Vegetariana
Parkinson
Psoriasi
Svezzamento
Sana Alimentazione
etichette
e marchi
BIO
DOP
IGP
STG